Skip to Main Content

Introduzione alle scienze del comportamento

Docente: Carmela Morabito

SSD: M-PSI/01

CFU: 6

Orario delle lezioni:

II semestre

 

Titolo del corso: Cervello e funzioni cognitive: la plasticità.

Programma:

Si propone una ricostruzione storica delle idee sviluppate nel tempo sul cervello e i suoi rapporti con le funzioni cognitive (e, in prospettiva più ampia, il corpo, l’organismo e le sue relazioni con l’ambiente). Con un approccio allo sviluppo delle scienze cognitive basato sulla intersezione tra storia della scienza e riflessione epistemologica su modelli e presupposti teorici nello studio sulle basi biologiche della mente, si indagheranno in modo approfondito le conoscenze contemporanee sulla plasticità neurale in relazione allo sviluppo, al funzionamento e alle diverse patologie della mente umana.

Risultati di apprendimento previsti:

Lo sviluppo di una riflessione critica sullo sviluppo delle neuroscienze cognitive alla luce delle acquisizioni scientifiche contemporanee sulla struttura e le funzioni del sistema nervoso e sulla connotazione essenzialmente storico-culturale dei modelli di riferimento.

Libri di testo:

1) C. Morabito, La mente nel cervello. Un’introduzione storica alla neuropsicologia cognitiva, Roma-Bari, Laterza Editore, 2008.

2) G. Denes, Plasticità cerebrale. Come cambia il cervello nel corso della vita, Carocci, Roma, 2016.

3) Dispense di approfondimento, fornite durante le lezioni.

 

ENGLISH VERSION

Introduction to behavioural sciences

Brain and cognitive functions. Elements for a cultural history of the brain  in the development of scientific thought. Focus on Plasticity.

Programm:

The course provides a historical reconstruction of the ideas developed in time on the brain and its relationship with the cognitive functions (and, in a wider perspective, the body, the organism and its relationships with the environment). The analysis of the historical dimension of cognitive sciences will analyze the intersection between history of science and epistemological reflection on models and theoretical assumptions in the study of the biological basis of the mind. The course will deepen contemporary knowledge on neural plasticity in relation to the development, the functioning and the various pathologies of the human brain.

Expected learning results:

The development of a critical reflection on the historical dimension of cognitive neurosciences in the light of contemporary scientific acquisitions about the structure and the functions of the nervous system in their cultural and historical connotation.

Text books:

1) C. Morabito, La mente nel cervello. Un’introduzione storica alla neuropsicologia cognitiva, Roma-Bari, Laterza Editore, 2008.

2) G. Denes, Plasticità cerebrale. Come cambia il cervello nel corso della vita, Carocci, Roma, 2016.

3) Dispense di approfondimento, fornite durante le lezioni.

 

Ultimo aggiornamento: 27 settembre 2017