Myriam Silvera
Myriam Silvera è docente di Storia e Cultura degli ebrei in Età moderna presso l’Università di Roma “Tor Vergata”; ha per diversi anni insegnato Storia dell’Ebraismo presso” Sapienza”, Università di Roma e Storia del Pensiero ebraico presso l’Università Federico II di Napoli. Coordina il Diploma Universitario Triennale in Studi ebraici e il Master in “Cultura ebraica e Comunicazione”, programmi didattici entrambi a cura dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane. Laureatasi in Filosofia presso l’Università degli Studi di Milano, ha conseguito un primo dottorato in “Storia Religiosa” presso “Sapienza” Università di Roma, (1992) e un secondo in Lettere presso la Katholieke Universiteit di Nijmegen. Dal 2001 al 2005 ha lavorato all’Università di Ginevra come assistente presso la Facoltà di Teologia. Tra i suoi lavori Jacques Basnage, Corrispondenza da Rotterdam, 1685-1709, APA-Holland University Press 2000 e Isaac Orobio de Castro, Prevenciones Divinas contra la vana idolatria de las Gentes, volume I, Olschki 2013.Fa parte del Comitato direttivo della rivista “La Rassegna Mensile di Israel”, di cui per un ventennio ha assicurato la cura editoriale. È consulente delle collane di studi ebraici dell’editore Champion e della casa editrice Brill. Si occupa attualmente dello studio dei manoscritti in lingua spagnola prodotti nella Amsterdam ebraica dei tempi di Spinoza

Pubblicazioni recenti

Insegnamenti

Chiudi il menu