Settore: IUS/17

CFU: 6

Prerequisiti: Nessun Prerequisito

Obiettivi formativi

L’obiettivo dell’insegnamento di Fondamenti di diritto dell’informazione è quello di far acquisire agli studenti del corso di laurea gli strumenti necessari per orientarsi nel mondo del diritto. Contrariamente, infatti, a quanto comunemente si pensi, il diritto non è uno sterile ed asettico insieme di norme, calato dall’alto, ma rappresenta lo strumento necessario per il funzionamento di qualsiasi organizzazione di persone e che la stessa organizzazione di persone contribuisce a creare. In particolare, nel mondo della comunicazione e dell’informazione il diritto rappresenta una realtà in continua evoluzione ed alla continua ricerca del delicato equilibrio tra tutti gli interessi in gioco. Proprio per tale ragione è necessario che chiunque si voglia affacciare nel mondo del lavoro legato al settore dell’informazione, della comunicazione o dell’editoria, sia dotato di una sensibilità giuridica che gli consenta di comprendere appieno potenzialità e limiti della propria professione.

L’obiettivo del corso è quello di fornire agli studenti gli strumenti giuridici necessari per orientarsi nel mondo dell’informazione e della comunicazione.

Testi

  • R. Bin, G. Pitruzzella, Diritto Costituzionale, XVIII edizione, Giappichelli, 2017: pp. 1 – 11; 119 – 143; 323 – 377; 384 – 402; 406 – 423; 439 – 455; 459 – 511; 517 – 531; 540 – 545; 557 – 559; 573 – 585
  • R. Zaccaria, A. Valastro, E. Albanesi, Diritto dell’informazione e della comunicazione, X edizione, Cedam, 2018, pp. 3- 120; 203 – 236; 519 – 538

Modalità di erogazione: Tradizionale

Frequenza: Consigliata

Valutazione: Prova orale

Tutti gli insegnamenti
Chiudi il menu