Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

8 Maggio 2020 @ 15:00 17:00

Con Michele Sorice, modera Paolo Sordi

La crisi sanitaria e il blocco delle attività negli spazi fisici di lavoro, confronto e incontro hanno evidenziato il processo di platformization: le piattaforme digitali, quelle delle multinazionali in primis, diventano centrali nella vita sociale. Google, Apple, Facebook, Amazon, Microsoft spostano le frontiere algoritmiche del capitalismo digitale e si impongono sia come filtri di informazione che come fornitori di servizi, agendo come interfacce di uno stato sociale alternativo.

Resta da comprendere, al di là di un “soluzionismo tecnologico” che ha come interesse privato e primario il mercato e il profitto, se questa crisi può essere anche un segno per il cambiamento, un’opportunità per immaginare nuove forme di riorganizzazione digitale guidate dallo Stato e mirate a una innovazione davvero democratica delle strutture sociali.

Il seminario può essere seguito attraverso l’accesso alla classe di Teams del Corso di Laurea, ma anche su YouTube e Facebook.

Chiudi il menu